La filaria

La filaria - Jack Russell Terrier Granlasco
Cos'è la filaria? Come si previene?
Che cos'è la filariosi?
E' una grave malattia provocata da un parassita che viene inoculato in forma larvale a livello cutaneo dalla zanzara. Nell'arco di alcuni mesi, questo parassita cresce e migra attraverso il sangue per raggiungere il cuore e i grossi vasi attorno al cuore. Ovviamente crea dei seri problemi fino anche alla morte.

Come si previene?
Non esiste un vaccino per la filariosi, ma si può effettuare una profilassi con dei farmaci capaci di uccidere le larve del parassita. Esistono diversi farmaci che si possono usare nella prevenzione: in compresse, in tavolette o, il più recente, iniettabile (1 sola iniezione che agisce per 1 anno intero). Purtroppo nessuna di queste prevenzioni mette a riparo i nostri amici al 100%. Ecco perché ogni anno si deve eseguire un test sul sangue, (nelle zone ad alto rischio, cioè dove ci sono molte zanzare) prima di iniziare il nuovo trattamento per vedere se la prevenzione è stata efficace nell'estate precedente.

Quando e dove si fa la prevenzione?
La trasmissione della malattia è legata alla presenza delle zanzare, per cui si consiglia di effettuare il test in primavera e poi effettuare la prevenzione, che deve coprire tutto il periodo primavera-estate-autunno. Nelle zone ad alto rischio (alcune aree del Basso Polesine, in Veneto) si consiglia la profilassi per l'anno intero. Ci sono zone d'Italia in cui la malattia praticamente non è presente (alcune aree del Sud Italia o dell'Arco Alpino), per cui spesso viene omessa la prevenzione la prevenzione; ma se si va con il proprio cane in zone cosiddette endemiche, in cui la malattia sappiamo che è presente (tutta la Pianura Padana), va effettuata la prevenzione. [Chiedeteci consiglio !]

E se il cane "ha preso la filaria" ?
La malattia è molto lenta nel manifestarsi (affaticamento, tosse possono essere segni di malattia già in stadio avanzato). Quando ci si accorge può essere troppo tardi. Ma facendo il test ogni anno, si può scoprire subito se c'è la malattia in corso. Come sempre, se la malattia è nelle fasi iniziali è curabile e il nostro amico guarirà; se la malattia ha provocato seri danni all'organismo, sarà più complicata la cura.

CUCCIOLATE 2017

CUCCIOLATE 2017 - Jack Russell Terrier Granlasco

Cucciolate Primavera 2017: - Cuccioli pelo ruvido, nati il 16 Marzo 2017: 6 maschi,2 femmine.

Jack Russell Terrier Granlasco

Jack Russell Terrier Granlasco

Jack Russell Terrier Granlasco

Granlasco Desert Storm in copertina, maggio 2011

Granlasco Desert Storm in copertina, maggio 2011 - Jack Russell Terrier Granlasco

I nostri Jack Russell nel giornale dell'Enci " I nostri Cani", maggio 2011. Articolo scritto dal Dot. Ferdinando Asnaghi